Proseguono le agevolazioni per le opere di ristrutturazione edilizia

Il 2015 continuerà ad essere un anno positivo e favorevole per chi intende operare azioni di ristrutturazione della propria abitazione e dei propri locali. Con un provvedimento legislativo, divenuto effettivo a partire dal mese di gennaio.

Per coloro che hanno effetuato tali tipologie di lavor,nel periodo compreso dal 26 giugno 2012 al 30 giugno 2013, è stato elevato al 50% la misura della detrazione e a 96.000 euro l’importo massimo di spesa ammessa al beneficio. Questi maggiori benefici sono poi stati prorogati, fino ad oggi con una scadenza fissata al 31 dicembre 2015, relativamente la possibilità di usufruire della maggiore detrazione Irpef (50%). Confermato il limite massimo di spesa di 96.000 euro per immobile.

Dal 2016 la detrazione tornerà al 36% e con il limite di 48.000 euro per unità immobiliare.

Considerando tale possibilità, nonchè i tempi necessari per avviare i normali iter burocratici, questa sembra davvero essere una possibilità da non perdere per chi intende avviare opere di ristrutturazione. A Firenze, la Saccomanni è in grado di grantirsti tutto il supporto necessario per lo sviluppo tecnico e pratica dei tuoi progetti.

Ti consigliamo di visitare il sito dell'Agenzia delle Entrate, in cui apposite guide possono aiutarti a decidere meglio e rendere ancor più efficace il tuo progetto.

Per migliorare l'esperienza di navigazione questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, clicca su "consento" per abilitarne l'uso. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la nostra informativa completa. Consento